Bagna caoda

PROGRAMMA

Partenza in Autobus da Torino:

C.so Marche nr. 5 ore 8.45, Piazza Sabotino ore 9:00.

Arrivo a Casale Monferrato e visita guidata del Duomo (bella la facciata, ma spettacolare ed unico il suo interno a tre navate. I pilastri di sostegno sono bianchi e grigi, il soffitto azzurro con le stelle, archi di sostegno completano la struttura.
Nelle navate laterali sono presenti altari secondari. L’organo è posto sopra l’ingresso principale) e del Museo del Tesoro che propone una straordinaria ed importante documentazione del prestigio della Chiesa casalese fin dal Medioevo sia dal punto di vista artistico che liturgico.

Al termine trasferimento in ristorante per gustare un tipico e semplice piatto della cucina piemontese: la “Bagna Caoda” (compreso nella quota con bevande incluse).

La bagna càuda, nome piemontese traducibile come “salsa calda” in italiano, è una tipica specialità gastronomica della cucina piemontese, originaria del Basso Piemonte. E’ una preparazione a base di aglio e acciughe dissalate e deliscate, cotta a fuoco lento in olio d’oliva, riducendo il tutto a salsa. Si consuma intingendovi vari tipi di verdure di stagione solitamente divise tra crude e cotte.

Per tradizione è un piatto tipico del periodo della vendemmia, quindi da consumare prevalentemente in autunno e in inverno: una delle “leggende” sulla sua nascita vuole proprio che venisse preparato per ricompensare i vendemmiatori del lavoro prestato.

Pomeriggio: partenza per il rientro con arrivo a Torino in serata.

DATE
Clicca qui
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter